A Stranger's Touch - Anne Brooke
Red è un prostituto con una serie di problemi che si porta dietro incapace di lasciarsi andare davvero. Il suo lavoro è tutta una questione di soddisfare i suoi bisogni, godere del sesso in fretta e senza crederci davvero. E' per questo che lo Stranger, lo sconosciuto, decide di dargli una mano. Solo con il suo tocco sulla testa. Una serie di carezze nei punti giusti che lo porteranno a confrontarsi con le sue mancanze e con il suo passato, uscendone purificato.La storia sembra leggera in realtà è assolutamente piena di speranza e di profonde riflessioni che portano davvero a pensare a quello che siamo e a quello che facciamo. A volte ci lasciamo sopraffare, non si riflette a fondo e ci si lascia trasportare dal momento.Ho apprezzato molto questo libro non solo perchè lo stile della Brooke per me è diventato una garanzia e sto letteralmente divorando tutti ciò che ha scritto fino ad ora, ma anche perché questo è un racconto che alla carica erotica, al sesso, accompagna una certa spirituale e il sesso diventa una sorta di guida. Da leggere e rileggere.